Florilegium

Dal 4 marzo 2023 , all'Oratorio di San Tiburzioritorna visibile l'installazione Florilegium, di Rebecca Louise Law, un’artista britannica nota per le sue installazioni floreali larger-than-life e le sculture site-specific.

Florilegium è composto da 200.000 fiori che rappresentano, simbolicamente, la comunità dei cittadini di Parma. Dall’Irlanda arriva la tecnica di essiccazione naturale dei fiori che, grazie alla preziosa manifattura di una coppia di contadini locali, da diversi anni caratterizza il processo creativo dell’artista.
La particolarità di questa pratica è di preservare i colori e il profumo di ogni singola specie di fiore.

Il percorso dell’opera di Rebecca Louise Law comincia dal seme piantato e prosegue con la lavorazione dei fiori, uno ad uno, con filo di rame, nel rispetto della tradizione britannica ereditata in famiglia. Infine, dopo circa sei mesi passati ad ultimare tutti i grappoli (o cluster), questi sono stati trasportati in Italia per l’allestimento negli spazi dell’Oratorio di San Tiburzio.
Le cinquanta specie di fiori in mostra riconducono all'idea per cui, secondo l’artista, conservare, riciclare, riutilizzare e donare sono parte dinamica del ciclo che la natura crea senza fine. Al visitatore, anche solo per pochi momenti, l’opera apre un accesso speciale, poiché rende visibile e concreto l’incontro tra l’uomo e la natura, ora resa immobile dall’artista, per la prima volta, a Parma.

Per informazioni info@ottnprojects.com - http://ottnprojects.com

ITA