Benvenuto a Parma!

Siamo pronti ad accoglierti nella nostra città


Notizie e Attività

11 Giugno 2023

I Parchi della Musica

Dal 17 Giugno al 27 Agosto tornano i concerti nella Aree protette della provinciadi Parma
11 Giugno 2023

Musica in Castello

Dal 15 giugno al 14 settembre torna la rassegna di musica e parole.
6 Giugno 2023

Vieni a Parma in treno! Con le Frecce conviene

Fino al 31 agosto vieni a Parma con le Frecce e scopri le agevolazioni
28 Maggio 2023

Festival della parola 2023

Dall'8 giugno al 4 settembre i nuovi appuntamenti della X edizione

Prossimi Eventi

Home - Informazioni turistiche su Parma e provincia
Benvenuti sul sito Ufficiale di Informazione Turistica di Parma
Scopri la città e i suoi monumenti
I Like Parma – Un patrimonio da vivere
2 e 3 marzo, un fine settimana all’insegna di arte e letteratura alla scoperta di luoghi e personaggi celebri e meno noti di Parma, raccontati attraverso pagine d’autore
Étape Parma by Tour de France
Per la prima volta in Italia, a Parma, il 27 e 28 aprile
Caleidoscopio d’Europa
Dall'8 febbraio a Parma le nuove prospettive di un vecchio continente
Visioni (im)possibili. Spazio, luce, movimento nelle collezioni CSAC
Palazzo Pigorini, dal 20 gennaio al al 24 marzo 2024
Impronte. Noi e le piante
Dal 13 gennaio al 1 aprile 2024 la nuova mostra a Palazzo del Governatore
I Concerti della Casa della Musica
Dal 12 febbraio la rassegna dal titolo “Sinfonia di danze”

Benvenuti a Parma!

Parma è uno degli snodi principali dell’antica Via Emilia, attraversata fin dall’epoca romana da mercanti e viaggiatori provenienti da orizzonti vicini e lontani. Non una semplice strada ma un itinerario geografico e mentale che si dipana tra i campi della Bassa Padana e le valli appenniniche, dove tante idee e sensibilità differenti sono confluite e si sono intrecciate per creare le basi di una civiltà basata sull’accoglienza, il cibo e la terra.

Scopri la città

La provincia di Parma, dal Po all'Appennino, offre tanti spunti culturali. Numerosi castelli punteggiano il territorio, dalle rocche della pianura, a quelle della collina fino alle fortezze arroccate sulle montagne, veri e propri scrigni di storia e d'arte. Localizzati in vari angoli della provincia sono anche i Musei del cibo, nei luoghi dove vengono prodotte le nostre specialità, i musei ne svelano i segreti e ne raccontano la storia. Vi aspettano anche i musei di civiltà contadina, i luoghi dove ha vissuto Guareschi e quelli del Maestro Giuseppe Verdi. Approfondisci
La provincia di Parma ha un territorio naturalistico che va dal paesaggio fluviale sulle rive del Po, alle dolci colline ricoperte di vigneti, alle stupende montagne dell'Appennino. Un percorso da scoprire lentamente, magari camminando sulla Via Francigena oppure visitando uno dei tanti parchi, oasi e riserve. Come il Parco dei Cento Laghi, nell'alta Val Parma e Cedra, tra l'Emilia Romagna e la Toscana, stupisce con i suoi tanti laghi e splendidi boschi, il Parco regionale dei Boschi di Carrega, a Sala Baganza, l'Oasi faunistica del Monte Fuso, il Parco regionale fluviale del Taro e l'Oasi WWF dei Ghirardi sopra la Val Taro. Approfondisci
Il territorio è vasto e diversificato per cui necessita di essere scoperta con calma e lentezza, l'ideale sarebbe camminando, e quale miglior cammino si può percorrere nel territorio se non la Via Francigena? Un affascinante percorso lungo la strada dei pellegrini, da Fidenza, punto tappa, fino all'Appennino, passando per pievi e colline. Anche con altri mezzi di trasporto, il territorio si svela attraverso i luoghi della gastronomia, le pievi, i castelli e la natura. Approfondisci
Il territorio parmense è ricco di acque termali dalle preziose proprietà curative: già gli antichi conoscevano le virtù terapeutiche di questi luoghi e vi soggiornavano alla ricerca del proprio benessere fisico. Le Terme di Monticelli, Salsomaggiore, Tabiano e S. Andrea Bagni, a pochi chilometri dalla città, sono il luogo ideale dove ritrovare la propria forma, immersi in oasi di pace e tranquillità, circondati dalle dolci colline emiliane. Nel territorio termale della provincia di Parma è possibile prendersi cura di sè, senza dimenticare il piacere del cibo, della musica, della natura e dell'arte. Approfondisci
Il nostro territorio offre molte possibilità per gli amanti dello sport grazie a buoni impianti ma anche alla conformazione del territorio che permette di praticare diverse discipline. Le piscine e le palestre sono ben distribuite sul territorio, come i campi da golf e i percorsi che si possono affrontare in bicicletta. Salendo sulle colline, dove il panorama diventa sempre più suggestivo, sono molti i percorsi e sentieri dove è possibile correre, fare escursioni o pedalare in mountain bike. Approfondisci

Da non perdere

Guarda tutti gli eventi

Magazine

Talking teens: a Parma le statue parlano

Sono arrivate le talking teens: il cellulare squilla e, quando rispondi, senti una voce che [...]
Leggi tutto

Parma è donna

La città di Parma potrebbe essere considerata femmina per la sua eleganza, bellezza e modi [...]
Leggi tutto

Un piccolo museo a cielo aperto

Per ritirarsi dal caos e dalla frenesia della città innumerevoli sono i luoghi, davvero per [...]
Leggi tutto

Un giorno a Parma

Avete deciso di venire a visitare Parma in giornata, come fare per vedere la città [...]
Leggi tutto

La cucina parmigiana in inverno

L’inverno sta arrivando e portando con sé un po’ di pigrizia, voglia di passare serate [...]
Leggi tutto

Parma Instagram tour

Se hai la passione per gli scatti quadrati di Instagram, se vuoi arricchire il tuo [...]
Leggi tutto

Una guida turistica atipica racconta

Non è facile parlare della propria città e del suo territorio, e ancora più difficile [...]
Leggi tutto

Social wall

SEGUICI SU INSTAGRAM
Top
Parma 2020+21 ha iniziato il suo cammino l’11 gennaio 2020. Oggi non potremo più camminare in quindicimila verso la grande idea di una capitale italiana della cultura, ma ricordando il rumore dei passi di quei quindicimila, le loro voci e i loro canti, potremo capire che non dobbiamo rinunciare a quel tono, ma farlo crescere, di nuovo, dentro di noi. Farlo per convergere verso un desiderio di prossimità umana che torna ad essere ambizione culturale, un desiderio da riprogettare politicamente, da comunicare con responsabilità e da sostenere sviluppando un nuovo senso dell’individuo e di quella collettività cui tutti sentiamo di volerci, appena possibile, riunire.
ITA
  • ITA
  • ENG
  • FR